Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Domenica escursione sulle alture di Dolcedo

Prenotazioni o conferme entro le ore 19 di sabato 21 novembre 2015

Più informazioni su

Dolcedo. Dalla quattrocentesca chiesa di santa Brigida, edificata su un importante valico montano, si sviluppa un percorso ad anello tra la storia, l’arte e la cultura agropastorale ligure. Dalla chiesa, percorrendo la nota passeggiata dei ponti, si procede su una mulattiera verso l’ottocentesco ponte Merea edificato sul rio omonimo. Attraversando un fitto querceto si arriva sul crinale tra il rio Merea e il torrente San Lorenzo e risalendo la dorsale si giunge alle pendici del monte Follia in località campo Figarea. Tra i pascoli ancora oggi presenti si possono notare le caselle liguri, antiche costruzioni in pietra e testimonianze dell’attività agropastorale del passato.

Dal campo Figarea si procede tra le caselle fino alla vetta del monte Follia (1031 m) dove si può godere di una splendida vista a 360°, dalla costa ligure a quella francese, dalle vette delle alpi Liguri a quelle delle alpi Marittime. Procedendo verso le pendici del monte Faudo si prende un sentiero di cresta che tra le querce e la macchia mediterranea riporta dolcemente, con il mare sempre sullo sfondo, verso la località di Santa Brigida.

 

Luogo di ritrovo: cappella di Santa Brigida, Dolcedo

Orario di ritrovo: ore 9

Rientro previsto: ore 16,30 al punto di partenza

Lunghezza: 13,5 km

Dislivello: 550m +

Abbigliamento consigliato: scarpe da ginnastica o scarpe/scarponi da trekking, calzettoni, pantaloni lunghi, maglietta, maglione pesante, giacca, k-way, guanti.

Ricambio: calze e t-shirt.

Pranzo al sacco e borraccia  (almeno 1,5 litri d’acqua)

Quota: 10 euro, 5 euro fino a 12 anni

Spostamenti con mezzi propri

 

Prenotazioni o conferme entro le ore 19 di sabato 21 novembre 2015

 

Per informazioni e prenotazioni:

mail: castagninoalessandro@gmail.com

tel: 340 6421889

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.