Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Contrastanti ricostruzioni sui fatti avvenuti al centro di accoglienza di Ventimiglia: Fratelli d’Italia chiede chiarezza

Di sicuro sarebbe meglio non schierarsi con le bandiere politiche di fronte a casi così delicati

Più informazioni su

Ventimiglia. “In questi giorni – scrive il coordinamento cittadino di Fratelli d’Italia – abbiamo letto l’inquietante denuncia del consigliere di minoranza Iachino, che ha portato all’attenzione del consiglio comunale un episodio di violenza avvenuto ai danni di una volontaria della Croce Rossa da parte di due ospiti del centro accoglienza di Ventimiglia.

L’episodio è stato prontamente smentito dalla Croce Rossa con tanto di ricami del coordinamento cittadino del PD e di un assessore che ha parlato esplicitamente di un’invenzione del dott.Iachino al fine di ottenere vantaggi di visibilità politica.

Oggi però, veniamo a conoscenza del fatto che la testimone oculare ha voluto parlare ai giornali per ribadire quello che ha visto e confermare l’aggressione ai danni della ragazza.

Viste le contrastanti ricostruzioni del fatto, chiediamo quindi agli inquirenti di fare chiarezza sull’accaduto. Siamo certi che questi chiarimenti siano interesse anche dell’amministrazione comunale, che in nome della “trasparenza” tanto sbandierata in campagna elettorale, vorrà far emergere la verità.

Di sicuro sarebbe meglio non schierarsi con le bandiere politiche di fronte a casi così delicati. Fratelli d’Italia come sempre si schiera con chi porta avanti le indagini, sperando che queste possano fare il loro corso senza interventi pro o contro a prescindere da parte di amministratori e politici.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.