Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Conclusa l’udienza del processo a Claudio Scajola, Matacena e Rizzo

L'avvocato Elisabetta Busuito, che con i colleghi Giorgio Perrone e Patrizia Morello difende Scajola, ha controinterrogato Ferdinando Papaleo, ex funzionario della Dia di Reggio Calabria.

Si e’ conclusa l’udienza del processo che vede imputati l’ex ministro Claudio Scajola, la moglie dell’ex parlamentare di Forza Italia Amedeo Matacena, Chiara Rizzo, e due stretti collaboratori dello stesso parlamentare, Martino Politi e Maria Grazia Fiordalisi, che devono rispondere di procurata inosservanza della pena in favore dello stesso Matacena.

L’avvocato Elisabetta Busuito, che con i colleghi Giorgio Perrone e Patrizia Morello difende Scajola, ha controinterrogato
Ferdinando Papaleo, ex funzionario della Dia di Reggio Calabria.

Il legale ha avanzato dubbi su quelle che sono state definite discrasie nelle trascrizioni delle intercettazioni telefoniche eseguite sull’utenza di Scajola. Su questo argomento, il presidente del collegio, Natina Prattico’, ha disposto il termine di 45 giorni per il deposito di ulteriori verbali di intercettazione affidati al perito legale.

Il collegio, dopo una breve camera di consiglio ed in accordo con le parti, ha disposto che nei prossimi 10 e 11 novembre
Papaleo sia esaminato dall’avvocato Corrado Politi che difende la posizione di Matacena e dall’avvocato Bonaventura Candido che difende Chiara Rizzo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.