Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Ciao Angioletto”, la comunità della Villetta saluta il piccolo Luca volato in cielo a soli 12 anni

Un lancio di palloncini bianchi per salutare l'ultima volta il piccolo Luca

Sanremo. Si sono svolti questa mattina alla chiesa della Villetta i funerali del piccolo Luca, morto a soli 12 anni per un male incurabile. Su Facebook è apparso un messaggio toccante, pregno di commozione e ricordo per questa anima innocente:

“Oggi – scrive Riccardo Tomasella – abbiamo salutato il nostro piccolo grande lottatore Luca. Un numero indescrivibile di bambini giovani e adulti si sono stretti al dolore straziante e inconsolabile della mamma Cristina del papà Roberto e del fratello Stefano. Luca ha combattuto con tutte le sue forze contro un male che lo insidiava da anni. Non ce l’ha fatta e la notizia della sua morte ha suscitato in tutti noi commozione e molta rabbia.

Duro in questo momento comprendere il disegno di Dio. Non capiamo e non riusciamo ad accettare questo progetto. Forse il nostro Padre che è nei cieli voleva che Luca non soffrisse più, voleva un sorriso in più nella sua casa, voleva un nuovo angelo e un nuovo messaggero di amore per tutti noi.

Queste parole non placano il dolore e la sofferenza che c’è ora nel nostro cuore e nella nostra vita, ma dobbiamo sentire Luca vivo in noi in un modo diverso, ma più potente.

Luca è vivo e ci ama più che mai la sua voce è nel nostro cuore.

Luca e la sua fantastica famiglia ci hanno insegnato il coraggio,la forza,l’ amore, sono loro i veri eroi da prendere da esempio,nessuno che li ha raggiunti è mai andato via senza una parola di conforto o un “grazie”. Si, proprio loro con nel cuore un dolore incalcolabile e inaccettabile avevano per tutti un sorriso e una parola buona.

Luca, 12 anni appena, eppure un carisma che ha contagiato chiunque lo ha incontrato. Proprio a lui chiediamo di pregare per noi affinché le nostre lacrime non oscurino la luce di Dio

Ciao Angioletto”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.