Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Caso Dimar: intervento dell’assessore Vera Nesci

"La polemica sollevata dai consiglieri Malivindi e Ballestra mi pare una strumentalizzazione di un non problema"

Ventimiglia. Interviene sul caso Dimar l’avvocato e assessore Vera Nesci: “Viste le osservazioni dei consiglieri Silvia Malivindi e Giovanni Ballestra tengo a evidenziare innanzitutto che la scelta di non costituirsi all’udienza di discussione sull’istanza di sospensiva presentata dalla società Dimar è stata fatta a ragion veduta in quanto l’eventuale accoglimento dell’istanza di sospensiva, avente ad oggetto un atto negativo (diniego di permesso di costruire) non avrebbe avuto nessun effetto pratico per l’ente.

Infatti la Dimar così come non aveva il permesso di costruire a seguito dell’espresso diniego del Consiglio Comunale, non lo ha in oggi nonostante l’ordinanza del TAR.

Il TAR ha semplicemente rinviato la pratica al consiglio perché motivi più esaurientemente il proprio diniego.

La polemica sollevata dai consiglieri Malivindi e Ballestra mi pare una strumentalizzazione di un non problema.

Il Vice Sindaco lunedì sera in sede di Consiglio parlerà della pratica con dovizia di particolari, sede appropriata per questo tipo di discussioni.

Vorrei rassicurare il consigliere Silvia Malivindi sul fatto che non si presenterà nessuna conseguenza negativa anche in caso il Consiglio Comunale ribadisse nelle proprie scelte future la stessa linea di indirizzo scelta a luglio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.