Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, primo ciclo di conferenze su “Biologia e medicina della terza età”

Gli argomenti verranno trattati da relatori prestigiosi in una serie di incontri indirizzati alla popolazione e agli operatori sanitari

Bordighera. “Divulghiamo questo iniziale annuncio ed invito con buon anticipo sulle date delle Conferenze per facilitare i piani di chi può aver interesse a partecipare”, scrivono gli organizzatori del primo ciclo di conferenze su “Biologia e medicina della terza età” organizzato nella Città delle Palme.

“C’e’ molto da scoprire e imparare su che cosa l’invecchiamento rappresenta a livello biologico per poter limitare o ritardare i cambiamenti, e gestirli bene quando si verificano. Il progredire dell’età determina cambiamenti in tutte le cellule e tutti i sistemi dell’organismo. I cambiamenti iniziano a livello molecolare e microscopico, si cumulano, ed eventualmente diventano cambiamenti di funzioni e di organi –ecco l’insufficienza del cuore, le otturazioni delle arterie, i problemi delle articolazioni”.

“Come tutti i processi che riguardano l’organismo”, hanno spiegato Mara Lorenzi, medico ricercatore della Harvard Medical School e Loredana Sasso (Università di Genova),  “L’invecchiamento è il risultato di un programma genetico e di influenze ambientali. Cioè, il modo in cui le persone si alimentano, si muovono, e gestiscono la loro salute lungo le precedenti fasi della vita condiziona in modo importante i tempi e le manifestazioni dell’invecchiamento. E’ perciò utile esplorare sia i processi biologici che sono alla base dell’invecchiamento, sia le misure che possono avere efficacia preventiva”.

“Questi argomenti”, aggiungono, “Verranno trattati da relatori prestigiosi in una serie di Conferenze indirizzate alla popolazione e agli operatori sanitari. Sarà anche un piccolo passo per riportare a poco a poco Bordighera – che di suo già contribuisce il clima straordinario — nel circuito di interessi che gravitano intorno alla salute, alla qualità di vita, alla prevenzione, e alla riabilitazione”.

Il primo ciclo di Conferenze avrà luogo in tre Sabati consecutivi nel periodo metà gennaio —metà febbraio 2016, al cinema Zeni alle ore 16.

Il programma:

– Sabato 23 gennaio 2016: Prof. Patrizio Odetti – Professore di Gerontologia all’Università di Genova : E’ Possibile Rallentare il Processo di Invecchiamento?

– Sabato 30 gennaio 2016: Prof. Giancarlo Icardi – Professore di Igiene all’Università di Genova: Prevenzione Attiva Cardiovascolare: è Possibile un Programma Organizzato?

– Sabato 6 febbraio 2016: Dott. Ettore Ferrari – Primario di Oculistica dell’ASL1 Imperiese: La Cataratta nel 2016 — Novità e Stato dell’Arte

Tutti sono invitati a partecipare.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.