Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, anticipata l’accensione dei riscaldamenti centralizzati

I termosifoni potranno rimanere accesi per un massimo di 5 ore giornaliere (anche frazionabili). La durata di attivazione degli impianti dovrà essere compresa tra le 5 e le 23

Bordighera. Anche la Città delle Palme, nota per il suo clima mite tutto l’anno come molte altre località rivierasche, inizia a fare i conti con il freddo. Un freddo che sembra essere più pungente di quanto la stagione non suggerisca.

Per questo motivo, il sindaco Giacomo Pallanca, dopo aver consultato i tecnici di Villa Garnier, ha disposto che negli edifici abitativi dotati di impianto centralizzato l’accensione dei riscaldamenti possa essere anticipata.

Normalmente la data fissata è quella del 14 novembre. I termosifoni potranno rimanere accesi per un massimo di 5 ore giornaliere (anche frazionabili). La durata di attivazione degli impianti dovrà essere compresa tra le 5 e le 23

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.