Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, le celebrazioni per i festeggiamenti di Santa Rachele foto

Il Presidente, Roberto Cassini, a nome di tutti i presenti, ha ringraziato Sua Eccellenza che, con le sue parole, ha illuminato e riscaldato i cuori dei fedeli

Più informazioni su

Vallecrosia. In occasione della Festa di Santa Rachele, martedì 30 settembre, S. E. Mons Antonio Suetta Vescovo di Ventimiglia – San Remo, ha fatto visita alla Residenza Protetta per Anziani “Casa Rachele” di Vallecrosia.

Il Vescovo è stato accolto dal Presidente della Fondazione Rachele Zitomirski Onlus, Cav. Roberto Cassini, dal Consiglio di Amministrazione, dal Direttore, da tutti gli Ospiti con i loro famigliari, dai 60 operatori della struttura, dai volontari dell’A.V.O. e da una delegazione della Associazione Alpini sezione di Imperia.

Tutta la grande famiglia di Casa Rachele ha partecipato alla Santa Messa presieduta dal Vescovo con la partecipazione del Parroco di San Rocco, Don Umberto Collecchia, di Don Salvatore Crisopulli, Consigliere di Amministrazione della Fondazione, di Don Iose De Grandis e dal Diacono Adriano Garaccione, figlio di un Ospite della struttura.

Durante la celebrazione, cui si è unita anche la comunità di San Rocco, si è pregato per la Fondatrice della Casa, Rachele Zitomirski, per Mons. Francesco Palmero e per tutti gli Ospiti della struttura.

Il Presidente, Roberto Cassini, a nome di tutti i presenti, ha ringraziato Sua Eccellenza che, con le sue parole, ha illuminato e riscaldato i cuori dei fedeli.

Dopo la celebrazione, tutti gli intervenuti hanno partecipato al festino di Santa Rachele che si è tenuto all’interno della Casa. Tutti insieme hanno così potuto gustare un “menù da festino” con piatti della tradizione locale e trascorrere una serata divertente in compagnia di parenti e amici, ridendo e danzando nell’accogliente ambiente famigliare della Casa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.