Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rari Nantes Imperia, ottimi risultati per le giovanili di pallanuoto impegnate in un concentramento a Rapallo foto

Le squadre che si sono affrontate nei match di Rapallo sono state, oltre alle padrone di casa: Bogliasco, Torino, Como, Lodi e Imperia.

Imperia. Domenica 25 ottobre si è svolto un concentramento di pallanuoto femminile, organizzata dalla società del Rapallo Pallanuoto.

Per la Rari Nantes Imperia hanno partecipato le ragazze Under 13 e un gruppo di atlete fuori quota del 2002.

Le squadre che si sono affrontate nei match di Rapallo sono state, oltre alle padrone di casa: Bogliasco, Torino, Como, Lodi e Imperia.

Le giovanissime della Rari Nantes Imperia hanno realizzato i seguenti risultati:
Rari Nantes Imperia – Torino: 4-4
Rari Nantes Imperia – Bogliasco: 0-7
Rari Nantes Imperia – Lodi: 8-0

“Siamo contente del risultato e non vediamo una sconfitta il punteggio contro la squadra del Bogliasco, che risulta molto forte e che abbiamo subito di più in passato. La ragazze hanno giocato bene e sono molto migliorate rispetto allo scorso anno. Ciò non toglie che la squadra sia giovane e che debba ancora crescere molto” è il commento di Elena Russo, responsabile assieme a Laura Drocco, delle giovanili Rari Nantes.

Ecco le giovani atlete che hanno giocato al concentramento di Rapallo, accompagnate da Mercy Stieber:
Repola Laura, Martina Giai, Anna Amoretti, Elisa Martini, Lise Accordino, Margherita Amoretti, Ferraris Giorgia, Maisano Francesca, Chiara Polverino, Platania Francesca, Bessone Giulia, Giorgia Diurno, Elodie Ruma, Cerrina Gaia, Foroni Silvia, Motosso Natalia, Bertoletti Greta.

Il calendario delle partite regionali non è ancora stato fissato dalla Federazione Nuoto ma, disponibilità permettendo, la Rari Nantes Imperia vorrebbe ospitare nella propria piscina un concentramento simile a quello giocato ieri, domenica 25 ottobre a Rapallo, per confrontarsi e trarre esperienza dall’iniziativa sportiva.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.