Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primo incontro per il Challenge Sanremo Half Marathon foto

Lo staff del Challenge Sanremo Half Marathon è completato dal responsabile medico Fulvio Albè e dall'altro tecnico Omar Aschero

Più informazioni su

Sanremo. Sarà una giornata importante quella di domani (sabato 3 ottobre) per il “Challenge Sanremo Half Marathon”, il progetto che permette a cinque atleti, scelti tra i numerosi che si erano candidati durante l’estate, di essere costantemente seguiti fino alla mezza maratona in programma il 6 dicembre. Domani per la prima volta il team si incontrerà fisicamente, dopo aver già creato un gruppo affiatato che si confronta quotidianamente tramite Internet.

Si tratta di Michela Galasso di Seregno, Silvia Bombara di Dolceacqua, Gianfranco Martino di Alice Bel Colle (Alessandria), Paolo Caridi di Sanremo e della tedesca Marisa Triebel originaria di Colonia. Dopo le prime quattro settimane di allenamento, svolte secondo un preciso programma tecnico, i partecipanti si riuniranno a Sanremo per sottoporsi a visite nutrizionistiche e svolgere un allenamento collettivo.

La giornata si aprirà infatti con la visita nutrizionistica presso il Centro Salute di Corso Garibaldi, che per l’occasione metterà gentilmente a disposizione una delle sue sale, da parte del Dott. Stefano Beschi coadiuvato dall’assistente Dott.ssa Lidia De Franco. Subito dopo è previsto il trasferimento per il pranzo al Nyala Suite Hotel, dove è stata riservata anche una sala meeting in cui si svolgerà una riunione presieduta dal responsabile tecnico Daniele Moraglia. Il programma si concluderà con una seduta di allenamento, comprensiva di test atletici e di una lezione di esercizi di potenziamento.

Lo staff del Challenge Sanremo Half Marathon è completato dal responsabile medico Fulvio Albè e dall’altro tecnico Omar Aschero. E’ possibile seguire i progressi dei cinque atleti durante la loro preparazione tramite i profili della Sanremo Marathon su Facebook e su Twitter.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.