Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pontedassio, al via ai lavori di messa in sicurezza del torrente Impero e delle foci Rio Agazza e Rio Giaiella

Questi interventi, importanti per la salvaguardia della pubblica sicurezza, verranno finanziati utilizzando fondi concessi dalla Provincia di Imperia e dal Comune di Pontedassio

Pontedassio. A comunicarlo è il geom. Christian Cha, Responsabile della Protezione Civile del Comune di Pontedassio capofila dell’Associazione Intercomunale della Valle Impero e Maro.

“A partire da questa mattina prenderanno il via lavori di pulizia e messa in sicurezza del Torrente Impero in prossimità dell’abitato di Pontedassio e, precisamente, in zona Cimitero Monumentale di Pontedassio – Via di là del Ponte – Parcheggio pubblico di Via Mutero (punti storicamente critici).

Completato l’intervento di pulizia del principale corso d’acqua, verranno avviati ulteriori interventi di manutenzione ordinaria a carico dei rii Giaiella e Agazza mediante rimozione delle canne che impediscono il naturale corso delle acque. Intervento di pulizia verrà svolto anche in prossimità dei Centri Operativi Misti “Palazzo Agnesi” e “Sede C.R.I. Comitato Locale di Pontedassio-Valle Impero” istituiti in caso di emergenza pubblica.”

Questi interventi, importanti per la salvaguardia della pubblica sicurezza, verranno finanziati utilizzando fondi concessi dalla Provincia di Imperia e dal Comune di Pontedassio che, a mio malgrado, diminuiscono di anno in anno creando, inevitabilmente, enormi difficoltà nel superare le problematiche di tutela del territorio.

“Da alcuni anni, in via sostitutiva, stiamo intervenendo anche grazie l’ausilio dei Volontari appartenenti al Gruppo Intercomunale di P.C. e A.I.B. Valle Impero e Maro e al Comitato Locale di Pontedassio-Valle Impero della Croce Rossa Italiana i quali, sempre a disposizione, vengono in aiuto delle Amministrazioni Comunali e dei loro concittadini. Un grazie è dedicato a loro.”

Infine si rammenta che a partire dal 15 ottobre c.a. è entrato in vigore ​il nuovo sistema di allerta in caso di emergenza meteo: vanno in pensione le allerta 1 e 2 e subentrano l’allerta gialla, arancione e rossa. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.allertaliguria.gov.it.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.