Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nizza: revocata l’interdizione ai mezzi che trasportano merci pericolose

Il decreto prefettizio di revoca è consultabile sul sito internet di questa Prefettura

Imperia. Si comunica che il Prefetto di Nizza ha revocato, dalle ore 12.00 di oggi, l’interdizione al transito dei mezzi che trasportano merci pericolose (ADR) nella tratta autostradale de La Turbie ed il confine con lo Stato Italiano, in considerazione del termine dei lavori di messa in sicurezza della corsia nord dell’arteria autostradale, resi necessari a seguito del grave incendio che ha interessato la zona.

Per l’effetto, il decreto n. 15850/2015/Area 1 del 23 settembre u.s., emanato da questa Prefettura in analogia con le misure adottate dall’Autorità Francese, con provvedimento in data odierna è stato anch’esso revocato.

La parte francese ha ripristinato la precedente ordinanza del 25 giugno 2014 che vieta la circolazione delle merci pericolose nella tratta autostradale di competenza dalle ore 21.00 alle ore 5.00.

Il decreto prefettizio di revoca è consultabile sul sito internet di questa Prefettura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.