Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

LIBRIAMOCI: giornate di lettura nelle scuole. Dal 26 al 31 ottobre 2015

II Edizione, promossa dal Centro per il libro e la Lettura e dalla Direzione generale per lo studente (MIUR).

Sanremo. Alla scuola primaria Antonio Rubino si è conclusa oggi, con un’ottima riuscita, l’iniziativa Libriamoci, partita lunedì 26, che ha coinvolto tutte e dieci le classi del plesso.

Nelle classi prime e seconde c’ è stato anche l’intervento, come lettrice, della professoressa Anna Blangetti, che ha letto delle poesie di Tognolini tratte dal libro “L’alfabeto delle fiabe” ed ha intrattenuto e divertito i bambini con attività molto coinvolgenti.

Nelle classi terze, quarte e quinte sono invece intervenuti, come lettori, tre ex alunni della scuola Rubino, ormai diplomati o laureati: Isabella e Maria Biscaglia, e Christian Gullone (Teatro della Pera). Hanno svolto attività di lettura e di animazione interessando e divertendo anch’essi tutti i bambini.

In vista di questa iniziativa, è nata anche una collaborazione tra la scuola primaria A. Rubino e la classe II C del Liceo delle Scienze umane (sede distaccata di San Remo), guidata dal professor Mario Scavello. I ragazzi del Liceo si sono preparati con impegno sui miti greci, e nelle mattinate di lunedì, mercoledì e venerdì si sono cimentati, come lettori di miti, con i bambini di terza, quarta e quinta, con molta soddisfazione e coinvolgimento da ambedue le parti.

Durante questa settimana i bambini hanno avuto modo di confrontarsi con lettori diversi per età, preparazione e professione, ma hanno apprezzato tutte le esperienze cogliendo lo spirito di Libriamoci e dimostrando interesse e voglia di accostarsi ai libri presentati e al loro contenuto.

È stata un’esperienza che ha portato ricchezza nella scuola e in tutte le persone coinvolte nell’iniziativa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.