Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incassi del Casinò: “positiva doppietta” negli ultimi tre mesi

I giochi tradizionali hanno confermato il gradimento del pubblico, soprattutto la roulette francese, regina del settore, premiata con la crescita percentuale pari al 196 %, che ha introitato € 711.000, un exploit che non si registrava da tempo

Il terzo trimestre dell’anno si chiude con una “positiva doppietta”. Dopo il più che soddisfacente bilancio economico di agosto, anche settembre conferma la “buona salute” delle sale. I giochi tradizionali hanno confermato il gradimento del pubblico, soprattutto la roulette francese, regina del settore, premiata con la crescita percentuale pari al 196 %, che ha introitato € 711.000, un exploit che non si registrava da tempo.

I due tornei di poker tenutisi a settembre , “The Challenge” e “The Riviera Game” hanno registrato l’adesione di 948 players, che hanno affollato la Poker Room, mentre le slot machines, nonostante le numerose vincite, hanno introitato più di 2,8 milioni di euro.

“Era importante chiudere positivamente questo terzo trimestre, consolidando il trend positivo di crescita societaria, per cui si è impegnata tutta l’azienda”- Sottolinea il Presidente, Dr. Gian Carlo Ghinamo con i consiglieri Dott.ssa Sara Rodi e Avv. Maurizio Boeri e il Direttore Generale, Ing. Giancarlo Prestinoni – “ I diversi settori di gioco stanno “marciando” verso l’obiettivo finale, il bilancio di fine anno. L’attuale fotografia dell’Azienda ci mostra un’impresa con grandi potenzialità, dove ogni giorno si costruisce e si guarda con maggiore positività al futuro, un risultato meritato, raggiunto anche con sacrifici che sono stati premiati.”

“Il nostro è un progressivo cammino verso la metà, composta da obiettivi economici ma anche da standard di qualità, tesi al rafforzamento del nostro brand” – conferma il Direttore Generale, Ing. Giancarlo Prestinoni – “ Vogliamo offrire non solo gioco sicuro, trasparente e controllato ma anche di alta qualità, sia nella diversificata offerta che nella nell’erogazione dei servizi. Dobbiamo fortemente operare in questa direzione, riscrivendo la politica dell’accoglienza, di cui i nostri clienti potranno maggiormente apprezzare, mese dopo mese, i positivi effetti.
Dobbiamo raggiungere livelli d’eccellenza per il “welcome” in linea con la nostra tradizione e l’eleganza delle nostre sale. Proprio in questi mesi abbiamo riscontrato il gradimento di molti giocatori verso la roulette francese, il simbolo del Casinò, un gioco che sa emozionare, essere elegante e glamour. Nonostante le vincite dispensate, le roulette hanno introitato più di €700.000 con un incremento superiore al 196%, un ottimo risultato, perché indica che sono ancora molti i clienti, che apprezzano l’allure che circonda il Casinò ed anche il suo cerimoniale di gioco. Dobbiamo far emergere le differenze che ci contraddistinguono e che sono i nostri punti di forza: nei giochi tradizionali come nelle slot, dove la concorrenza si contrasta con la tecnologia e l’innovazione, attraverso investimenti mirati e continuamente monitorati. Le nostre , infatti, sono tra le più innovative con buone frequenze di vincite, come attestano i tanti super jackpot ogni settimana centrati.
In soli quattro mesi ci siamo riposizionati nel mondo del Poker. Abbiamo organizzato con il nostro nuovo partner, Tilt Events sei tornei di Poker: Il WPT, The Challenge I e II, The Riviera Game I e II, il Sanremo Poker Open, che hanno registrato la partecipazione di 3.830 pokeristi.
Si sono tenuti tornei con montepremi garantiti, formula di grande richiamo per i players, che si iscrivono anche on line scegliendo di confrontarsi “live” per vivere l’adrenalina del torneo, con i suoi satelliti e la possibilità del Cash Game.
In ultima analisi riscontriamo significativi segnali di gradimento in un settore, che abbiamo in pochi mesi ricostituito e che ora comincia ad essere produttivo in termini di incassi e di presenze.”

Continua l’Ing. Prestinoni:”A settembre i nostri clienti sono stati allietati dallo show di Lillo e Greg, il 2 ottobre potranno seguire i componenti del Bagaglino con One Burin Show e il 30 ottobre “Musicalmente”. Il 6 ottobre sarà il giornalista scrittore Toni Capuozzo ad aprire la stagione autunnale dei Martedì Letterari con il libro:”Il segreto dei Marò” che affronta un caso di grande attualità. Si susseguiranno nel teatro dell’Opera lo scrittore Marco Buticchi, , Luigi Mascheroni con Armando Torno e la prof.ssa Maria Falcone”. Sono previsti, altresì, convegni ed eventi che cementano il rapporto tra la casa da gioco, la città e il comprensorio. “

Per concludere:” Terminiamo positivamente il terzo trimestre dell’anno, recuperando un altro punto percentuale, contraendo ulteriormente il decremento annuale rispetto al 2014, che si attesta a-1,9% confermando la capacità di ripresa aziendale e di valorizzare le sue peculiarità e i suoi punti di forza. Uno tra tutti il gioco on line, che ha un folto pubblico di affezionati clienti, dedicati alla Roulette Live. Il trend di crescita è intorno al 23% ,con un incasso dall’inizio dell’anno che supera il milione di euro. Un dato costante che indica il buon posizionamento del Casinò virtuale, in grado di offrire sistemi di pagamento sicuro e una dimensione di gioco che integra web e realtà, come accade nella Roulette Live. Siamo solo all’inizio di quel processo di promozione e valorizzazione aziendale, per cui stiamo tutti lavorando e che deve essere il traguardo da raggiungere non solo per la casa da gioco e i suoi dipendenti, ma anche per il territorio, che beneficerà sicuramente di un casinò “ work in progress” , che gradatamente diventerà volano turistico – economico. “

Veniamo ai numeri.
Nel mese di agosto il Casinò ha incassato € 3.995.843 (+6,5%).
Le slot machines hanno ottenuto € 2.867.358 (1,8 +%) e i giochi tradizionali € 1.128.485 (+20,5%).
Dall’inizio dell’anno ha introitato € 34.776.787 (-1,9%)
Le slot machines hanno registrato € 26.419.900 (+4,4%) mentre i giochi tradizionali € 8.356.887. (-17%)

Il prossimo appuntamento con il grande poker è dal 21 al 26 ottobre con il Tilts Poker Cup € 75.000 garantiti Buy-in 450+50, anticipato dalle gare settimanali.

Sul Roof Garden dopo gli eventi musicali e di intrattenimento si apre la stagione degli spettacoli. Il 2 ottobre “One Burin Show” porta sul ristorante sotto le stelle gli attori de il Bagaglino, mentre il 30 ottobre è in calendario “Musicalmente”. Il 6 ottobre si apre la nuova stagione autunnale dei martedì Letterari che ospita Toni Capuozzo con “Il segreto dei Marò” e a seguire il concerto dedicato al mare. Seguiranno gli incontri con Marco Buticchi, Luigi Mascheroni e Armando Torno e la prof.ssa Maria Falcone per il ciclo “La Cultura della legalità”.

In sala Hall si può ammirare l’esposizione di dipinti e sculture “Colori del Sud” dedicata alla Francia con gli artisti: Nadia (Bernadette Caudron) e Patrick Jourde sino al 5 ottobre quindi inizierà l’esposizione “Emozioni e sensazioni dei colori” con Josiane Vaccari Jean Cordier sino al 20 ottobre .

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.