Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In Serie D, terza vittoria consecutiva per l’Argentina: 3 a 0 contro il Vado

L'Argentina consolida la sua posizione in classifica e si conferma come una delle migliori difese del campionato

Vado Ligure. 9a giornata campionato di Serie D – Girone A
Vado – Argentina 0-3 (50′ Lo Bosco, 52′ Ceccarelli, 62′ Bettini)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Vado: 1.Lucia, 2.Tolaini, 3.Rolando, 4.Sancinito, 5.Capello, 6.Di Leo, 7.Caorsi, 8.Cafferata, 9.Lazzaro, 10.Chiarabini, 11.Job. A disp: 12.Tufano, 13.Raso, 14.Albamonte, 15.Siciliano, 16.Figone, 17.Rusca, 18.Vianello, 19.Vassallo, 20.Scotto. All: Tabbiani

Argentina: 1.Manis, 2.Garattoni, 3.Leo, 4.Colantonio, 5.Tos, 6.Noto, 7.Moroni, 8.Marin,9.Lo Bosco, 10.Bettini, 11.Ceccarelli. A disp: 12.Forzati, 13.Corio, 14.Muratore, 15.Canu, 16.Mannoni, 17.Donaggio, 18.Cardia, 19.Leggio, 20.Celotto. All: Ascoli.

Terza vittoria consecutiva per l’Argentina. Vittoria importantissima (conquistata in trasferta al Chittolina di Vado Ligure) e realizzata con tre goal ad opera rispettivamente del bomber Lo Bosco prima, di “piranha” Ceccarelli poi, e infine -alla sua prima segnatura con la maglia rossonera- dal centrocampista Bettini, sempre efficacissimo, e che mette lo zampino anche nel primo goal, segnato poi con uno splendido tiro a girare all’incrocio dei pali dal n° 9 armese. I ragazzi di mister Ascoli assediano i padroni di casa del Vado per tutto il primo tempo, senza, però, riuscire a andare in rete.

Nella ripresa, poi, la valanga rossonera si scatena e travolge la formazione avversaria. Con questa vittoria, conquistata senza subire reti, l’Argentina consolida la sua posizione in classifica e si conferma come una delle migliori difese del campionato. Per quanto riguarda l’attacco, invece, man mano che le due punte di diamante (Lo Bosco e Ceccarelli) crescono e si affiatano, anche questo settore di gioco diventa uno degli elementi più importanti del sodalizio armese.

LE DICHIARAZIONI

Mister Ascoli: “Vittoria meritata che è giunta al termine di una partita giocata quasi alla perfezione, adesso non  bisogna montarsi la testa ma continuare su questa strada per cercare di scalare ulteriormente la classifica.”
D.S. Ciaramitaro: “Un bravo a tutti i ragazzi che stanno dimostrando sempre più i veri valori di questa squadra. Adesso bisogna guardare al futuro consci delle nostre possibilità delle quali molte ancora da esprimere”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.