Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia sfila al “Columbus Day”, festa nazionale degli Stati Uniti d’America

La delegazione Imperiese è stata collocata in apertura del corteo per sottolineare l' importanza attribuita al gemellaggio da parte delle autorità locali

Imperia. Il 12 ottobre, Anniversario della Scoperta dell’ America da parte del conterraneo ligure Cristoforo Colombo, la delegazione che rappresenta il Comune di Imperia, composta dal sindaco, dal vicepresidente del Consiglio Comunale e Consigliere Provinciale Alessandro Casano e dal Consigliere Riccardo Ghigliazza ha avuto l’ onore di sfilare in apertura della parata in occasione del Columbus Day, festa nazionale negli Stati Uniti, organizzata dalla CIttà di Newport esponendo lo stendardo della nostra Città.

Alla parata erano presenti molte autorità tra cui il Senatore Sheldon Whitehouse, il Sindaco di Newport Jeanne Marie Napolitano e tutti gli ex Sindaci, l’ Ordine dei Cavalieri di Cristoforo Colombo, le Associazioni Italo Americane, alcune bande Militari tra cui quella della US Navy.

La delegazione Imperiese è stata collocata in apertura del corteo per sottolineare l’ importanza attribuita al gemellaggio da parte delle autorità locali ed è stata accolta in maniera molto calorosa e sentita da tutta la popolazione.

Dichiara il SIndaco Carlo Capacci “Partecipare alla sfilata del Columbus Day è stato per me un grande onore e per questo ringrazio l’ Amministrazione di Newport”.  Dichiara il VicePresidente Alessandro Casano “E’ sempre bello vedere la calorosa accoglienza ed il desiderio di conoscere la nostra Cultura ed il nostro Territorio”. Dichiara il Consigliere Ghigliazza “La popolazione di Newport è sempre molto vicina alla nostra Cultura ed i fatti lo dimostrano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.