Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Pd di Bordighera risponde a Pallanca sulla rotonda, “Indeciso a tutto”

"Di un fatto il Partito Democratico di Bordighera è sicuro: il Sindaco e la Sua Giunta sono inadeguati ad amministrare il nostro Comune"

Bordighera. “Il Sindaco di Bordighera interviene, oggi, con un comunicato sul futuro della Rotonda di S. Ampelio che lascia attoniti.

Abbiamo, conclusane la lettura, una certezza. La Sua Amministrazione – scrive il Pd di Bordighera – ha concepito, e da quanto leggiamo realizzerà, ben 2 Rotonde di S. Ampelio. La prima, l’arcinoto piano A, con cui si darà vita a una nuova struttura una volta ottenuto il via libera dagli organi competenti, e una volta trovati i denari che oggi mancano, la seconda, il piano B, che in tempi meno biblici manterrà invece la struttura tale e quale, risanandola, con alcune innovazioni.

Nel mezzo di questa parodia, che ancorché comica pare sempre più tragica, ci sono una Città in stato confusionale, visto le scelte fatte sino oggi da Sindaco e Giunta, e, non dimentichiamolo, gli attuali conduttori dei locali commerciali sottostanti che, in prossimità dell’ormai data di scadenza del termine di proroga ad esercitare l’attività di bar ristorante, hanno una sola certezza: pregare che, nel frattempo, dall’iperuranio di Palazzo Garnier qualche illuminato chiarisca i contorti contorni di tutta la vicenda e dica loro quale destino li attende. Auspicando, aggiungiamo, che non s’intraprendano contenziosi legali che recherebbero ulteriori danni alle già provate casse cittadine.

Questo, in oggi, è lo stato delle cose, cari Cittadini di Bordighera.

Di un fatto il Partito Democratico di Bordighera è sicuro: il Sindaco e la Sua Giunta sono inadeguati ad amministrare il nostro Comune.

Tempus fugit!”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.