Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grande partecipazione di equipaggi alla 1° edizione dell’Autoraduno Città di Sanremo foto

Durante le premiazioni, sono stati ricordati, con un trofeo, i due soci fondatori della scuderia, prematuramente scomparsi, Gianni Zorzato e Mimmo Barello

Sanremo. Nei giorni 10 e 11 ottobre a Sanremo sono ritornati a rombare i motori, e questa volta si è trattato di una manifestazione non competitiva, che ha radunato nella città dei fiori, ben 60 equipaggi provenienti da tutto il nord d’Italia, per cimentarsi in un raduno di vetture moderne, storiche e classiche, le cui marche hanno partecipato al Sanremo mondiale. Si, proprio il Rally di Sanremo mitica prova del Campionato del Mondo della specialità, fino al 2003. Proprio per ricordare questa manifestazione, la scuderia Sanremo Rally Team capitanata da Gianni Campanelli ha deciso di mettere su strada un raduno, che già alla prima edizione ha riscosso notevoli apprezzamenti da parte dei partecipanti e da parte di tutti gli intervenuti. Questa 1°edizione è iniziata il sabato, con l’arrivo dei partecipanti e con l’iscrizione degli stessi; dopo le formalità del caso, alle ore 17.00 lo staff della Sanremo Rally Team ha offerto un aperitivo di benvenuto.

Ospite d’eccezione della manifestazione il famoso pilota ARTURO Merzario, che ha inaugurato la l’evento facendo da apripista.

La manifestazione però ha il suo punto forte la domenica, quando alle ore 10,00 la carovana delle vetture, posizionate in via Adolfo Rava, prende la via della Ronde, famosa prova del mitico Rally Mondiale, fermandosi a Bajardo, dove l’Amministrazione Comunale ha voluto salutare i partecipanti con un aperitivo di benvenuto, per poi ritornare a Sanremo.

Arrivati a Sanremo, dove i partecipanti hanno finalmente potuto soddisfare alle proprie esigenze culinarie, le vetture sono state messe in esposizione, in attesa delle premiazioni che si sono svolte presso la sala del Casinò della città matuziana.

Durante le premiazioni, sono stati ricordati, con un trofeo, i due soci fondatori della scuderia, prematuramente scomparsi, Gianni Zorzato e Mimmo Barello

Dopo la consegna dei premi il Presidente della Sanremo Rally Team, ha poi comunicato agli intervenuti il nuovo Padrino della “Sanremo Rally Team” Arturo Merzario

La manifestazione, si è poi conclusa con l’ arrivederci all’anno prossimo per la seconda edizione, sperando in una maggiore disponibilità delle istituzioni, per migliorare la manifestazione, che già è entrata nel cuore degli appassionati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.