Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gallerista critica Bussana Vecchia sui giornali e viene minacciato da alcuni paesani

Il processo si è tenuto oggi ad Imperia ma è stato rinviato al prossimo 17 novembre

Imperia. Sembra la trama di un film di Lina Wertmuller, solo che tra i protagonisti non c’è Giancarlo Giannini ma un pittore torinese che nel maggio 2008 denunciò una serie di situazioni di degrado morale in quel di Bussana Vecchia al sindaco di allora Claudio Borea e sui giornali. Franco Z., questo il suo nome, sarebbe stato vittima di estorsione da parte di Francesco Ligato, 35 anni, il proprietario degli immobili, perchè secondo l’accusa dopo la denuncia pubblica sul presunto degrado di Bussana, l’affitto della sua abitazione/galleria sarebbe lievitato da 375 euro a 1500 euro. Un modo per punirlo e si era aggiunta anche la sospensione della fornitura dell’acqua.

Pertanto a Ligato è giunta una contestazione per violenza privata mentre per Daniele Camillò, 42 anni, Werner Giovanni Barudio, tedesco di 62 anni, e Ronald Van Merwijck olandese di 49 anni l’imputazione è di minacce esplicite, visto che secondo l’accusa dopo avere tirato un pezzo di ardesia i quattro avrebbero minacciato di sparare a Franco Z.

Il processo si è tenuto oggi ad Imperia dove ha testimoniato la mamma del giovane detenuto per altri reati. Ha spiegato di essere a conoscenza dei fatti. L’udienza é stata poi rinviata al prossimo 17 novembre per l’esame all’imputato e la discussione della vicenda. Il gallerista torinese si è costituito parte civile per via dell’avvocato Federico Ruggeri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.