Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Emergenza migranti, Simone Piccolo: “Ventimiglia rischia diventare come Mineo”

Commercianti preoccupati per la situazione che da mesi si vive in frontiera

Ventimiglia. “Possibile spostamento del centro immigrati al parco Roja: sarebbe una nuova Mineo”. Lo dice Simone Piccolo, presidente di Ascom Confcommercio Ventimiglia. La città di confine da mesi sta vivendo una situazione esplosiva dettata dalla presenza di migranti di ogni etnia che vorrebbero oltrepassare il confine di Stato per raggiungere la Francia e quindi gli altri Paesi del Nord Europa.

“Siamo preoccupati sentendo continue voci relative alla costituzione del centro immigrati al parco Roja – sottolinea il presidente Ascom -  L’emergenza che da mesi vivono i residenti del condominio antistante al centro della stazione e i commercianti limitrofi, non può essere risolta andando a trasferire il problema in un altra zona della città”. Secondo Piccolo “occorre essere più lungimiranti, un centro al parco roja significherebbe una nuova Mineo, con numeri superiori, un campo di difficile controllo, a meno che non si trasformi in un “lager, cosa che nessuno vorrebbe vedere e dando nuove argomentazioni ai no borders per manifestare e creare nuove tensioni. Ventimiglia, come altre località della provincia, non può sopportare per motivi sociali grosse strutture con grandi numeri”.

Per il presidente Ascom Simone Piccolo “l’integrazione si fa con piccoli gruppi distribuiti equamente. Confidiamo nella lungimiranza e nel buon senso degli organi competenti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.