Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eletti i rappresentanti di istituto del Liceo Angelico Aprosio di Ventimiglia

Più informazioni su

Ventimiglia. L’altro ieri, mercoledì 28 Ottobre, si sono concluse le operazioni di voto per eleggere i nuovi Rappresentanti di Istituto del Liceo Angelico Aprosio di Ventimiglia: Axel Vignotto, Davide Mori, Enrico Scribano e Virginia Duce rappresenteranno gli studenti del loro Liceo per l’anno 2015/2016.

I quattro ragazzi si erano schierati raggruppati nella lista uno, distinta dal motto “Lista Iperuranio: Un Mondo Di Idee”, e si sono trovati a fronteggiare una seconda lista, “Facta, Non Verba!”.
Sebbene finora, in seguito allo spoglio dei voti ed al computo delle preferenze, sia sempre accaduto che siano stati proclamati eletti 4 candidati provenienti liste diverse, quest’anno è la prima volta che accade che vengano eletti tutti e quanti i 4 candidati da una sola lista, precisamente quelli della lista 1.
I 4 ragazzi infatti, uniti già da prima delle votazioni nella compilazione del programma da sottoporre agli studenti, hanno ricevuto complessivamente dai compagni d’Istituto ben 504 voti di lista su un totale di circa 650 studenti dell’Aprosio; e dal momento che oltre unitamente al voto alla lista ogni studente può esprimere fino a 2 preferenze per i singoli candidati, i due ragazzi friulani Davide Mori e Axel Vignotto hanno ottenuto circa 350 preferenze a testa, mentre Enrico Scribano e Virginia Duce il ragguardevole risultato di circa 90 ciascuno.
“Essendo questa la mia prima esperienza nel mondo della Rappresentanza non mi sarei mai aspettato un risultato simile. – commenta Davide Mori – Sono molto contento di rappresentare gli studenti insieme a tutti i miei compagni di lista; sarà un mio premuroso impegno rispettare la promessa di attivare subito un Wi-Fi nel nostro Liceo.”
Contento è anche Enrico Scribano, che dichiara “Sono felicissimo che gli studenti abbiano scelto noi, ci impegneremo al massimo! Ho promesso agli studenti di potenziare la raccolta differenziata al Liceo, progetto avviato l’anno scorso dai miei predecessori, perchè sono certo che il futuro che ci stiamo creando è quello che vivremo.”
Anche Virginia Duce commenta “Sono molto contenta del risultato che abbiamo ottenuto. Sinceramente non mi sarei mai aspettata di venire eletta: sono la più piccola della mia lista e la prima del Liceo Linguistico ad essere nominata. Ma nonostante queste cose, cercherò comunque di portare a termine tutte le cose che ho promesso, fra le quali la donazione all’associazione Make a Wish, che cerca di realizzare i sogni di bambini con forti malattie, che stanno molto peggio di ognuno di noi. Noi tutti abbiamo la possibilità di aiutare gli altri, e sono certa che noi del Liceo Aprosio riusciremo a dare un’enorme mano a tutti loro!”
Infine anche il capolista Axel Vignotto dichiara: “Sono ancora senza parole per il risultato e questo è sicuramente merito dei tre ragazzi che si sono schierati assieme a me in queste elezioni. Lo scorso anno ho potuto rappresentare l’Istituto insieme a tre grandi compagni di scuola, tre grandi amici, che ora sono all’Università. Ero il più giovane, e la loro presenza mi ha insegnato veramente tanto. Ma nonostante questa mia esperienza, sono certo che il risultato vero e proprio siamo riusciti ad ottenerlo proprio grazie ai miei tre attuali compagni. Ci anima la stessa passione e la stessa volontà di fare. Sono sicuro che insieme riusciremo a potenziare anche l’Orientamento in Uscita per le classi 5°, come avevo promesso agli studenti. Grazie a tutti coloro che ci hanno consigliato, motivato, sostenuto, ci hanno dato la forza di continuare in questa impresa, anche nei momenti in cui magari il coraggio veniva meno. Un grazie particolare a Giuseppe Palmero, punto di riferimento per tutti quanti gli studenti dell’Aprosio, e a cui dobbiamo tutto!  Grazie agli Aprosiani, per averci scelti tutti e 4, per averci lasciati uniti, per averci dato la possibilità di lavorare per loro e per aver riposto in noi la loro fiducia: cercheremo di esserne degni!”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.