Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Domenica di shopping e di sport tra Imperia e la Val Prino

Imperia. Sport e shopping domenica tra Imperia e la Val Prino. A Porto Maurizio è in programma la grande fiera autunnale con bancarelle in piazza Duomo, in via San Maurizio, via Cascione e via XX Settembre. Una buona occasione per fare affari tra i tanti stands espositivi.

Al pomeriggio, allo sferisterio “Gandolfo” di Dolcedo, con fischio d’inizio alle 15.30, va in scena la semifinale di andata del massimo campionato di pallapugno: di fronte la Flipper Imperiese di Daniel Giordano, seconda classificata nei play off e la Canalese campione d’Italia capitanata da Guido Campagno che ha terminato la fase due al terzo posto.

Balestra dispone della quadretta al completo: Giordano, Dotta, Iberto e Novaro sono pronti a dare battaglia. Sull’altro fronte Campagno, il recuperato Faccenda, Leone e Stirano. Si gioca al pomeriggio con il vento che di solito spira in senso favorevole alla battuta. Le due vittorie ottenute sui campioni d’Italia dalla squadra del presidente Filippo Guasco nei play off fanno sognare i tifosi imperiesi pronti a invadere la “bomboniera” di Dolcedo con il consueto corredo di striscioni, bandiere, trombe e vuvuzela.

Arbitra Massimo Ardenti di Cengio, giudice di battuta Andrea Ferracin. Cancelli aperti a partire dalle 11 con possibilità di pranzare all’interno dell’impianto dolcedese. Il parcheggio dello sferisterio sarà riservato agli addetti ai lavori e alle Forze dell’ordine. Volontari della Protezione civile indicheranno agli automobilisti in arrivo da Piemonte e Liguria dove poter posteggiare: all’ingresso del paese e presso il campo sportivo, lungo la provinciale per Prelà e a lato della stradina che sale dietro al “Gandolfo” fino a esaurimento posti. Biglietti, 15 euro intero, 12 ridotto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.