Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, stazione ferroviaria blindata dai carabinieri per una notte fotogallery

L'Arma impegnata nella lotta contro i vandali del sabato sera

Bordighera. Stazione ferroviaria e città “blindata” per una notte dai carabinieri. Tre pattuglie dell’Arma, intorno alla mezzanotte, hanno fatto irruzione presso la stazione in piazza Eroi della Libertà per un’operazione preventiva contro il vandalismo coordinata dalla locale compagnia.

Un’attività di controllo e sicurezza del territorio che ha visto la partecipazione del capitano Lorenzo Toscano (comandante della Compagnia di Bordighera) e del maresciallo Raffaele Pace (comandante della Locale Stazione). L’obiettivo era quello di prevenire i fenomeni di vandalismo che negli ultimi mesi hanno interessato la stazione ferroviaria e non solo quella.

Atti vandalici sui treni e all’interno della stazione stessa, compiuti all’uscita dalla discoteca da gruppi di giovani durante i weekend, hanno dunque spinto i militari dell’Arma a mettere in campo un’azione di controllo mirata nella zona interessata. Decine sono stati i ragazzi fermati, tutti identificati.

La maggior parte erano giovani che attendevano, nei locali della stazione e in prossimità dei binari, l’apertura del “Kursaal“, che dista solo poche centinaia di metri. La discoteca sul lungomare Argentina è da sempre meta del popolo della notte in cerca di divertimento.

Spesso, però, nell’attesa di raggiungere il locale, ragazzi e ragazze ammazzano il tempo cercando lo sballo tra bicchieri di superalcolici, sigarette e marijuana. E così, oltre a evitare possibili danni ai convogli in transito, i carabinieri continuano la loro lotta allo spaccio e al consumo di sostanze stupefacenti. Consumo che, nella provincia di Imperia, sta raggiungendo livelli preoccupanti soprattutto tra gli adolescenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.