Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bilancio partecipato: i ragazzi delle nostre scuole cittadini consapevoli e attivi

Il personale del Comune di Ventimiglia, unitamente agli Assessori e Consiglieri comunali, introdurranno gli studenti alla conoscenza delle attività esercitate dagli Enti Locali

Ventimiglia. Aiutare i ragazzi a diventare cittadini consapevoli, responsabili e partecipanti attraverso il coinvolgimento concreto nella vita pubblica: questo l’obiettivo dell’iniziativa portata avanti dall’Assessore Franco Faraldi sul “bilancio partecipato”.

Parlare di “bilancio partecipato” vuol dire parlare di interazione e dialogo tra l’amministrazione ed i cittadini nel definire l’utilizzo di una parte delle risorse disponibili. I cittadini sono coinvolti nelle scelte, assicurando una maggiore corrispondenza tra bisogni soddisfatti  e disponibilità economiche. L’Amministrazione comunale di Ventimiglia, prendendo spunto da questa forma di partecipazione diretta, ha coinvolto uno specifico settore della popolazione: gli studenti delle scuole superiori. Saranno loro a individuare ambiti di intervento nei quali convogliare risorse finanziarie messe a disposizione per la realizzazione dei loro progetti.

Gli studenti potranno utilizzare parte delle risorse del bilancio comunale 2016; la somma complessiva messa a loro disposizione è di 40.000 euro. Saranno invitati a individuare e progettare interventi scegliendo tra le “missioni” che rappresentano le funzioni principali assegnate dalla Legge alle Amministrazioni Comunali.

Poter disporre di risorse per realizzare progetti discussi e definiti direttamente dai cittadini rende viva la responsabilità insita nell’utilizzo di risorse pubbliche. Amministrare la città è anche scegliere responsabilmente come utilizzare fondi che appartengono alla comunità.

Il personale del Comune di Ventimiglia, unitamente agli Assessori e Consiglieri comunali, introdurranno gli studenti alla conoscenza delle attività esercitate dagli Enti Locali. Lo stesso personale fornirà l’eventuale supporto tecnico necessario per la redazione dei progetti che saranno vagliati ed approvati dalla Giunta Comunale, sentiti i tecnici di riferimento e gli insegnanti coinvolti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.