Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Asd Imperia, entra nel vivo l’attività della Scuola calcio

Erano più di vent'anni che non si vedevano più piccoli calciatori frequentare con assiduità lo stadio Ciccione durante la settimana

Più informazioni su

Imperia. In questo weekend entra nel vivo l’attività della Scuola calcio con l’inizio della fase autunnale dei campionato esordienti e pulcini (leve 2003,2004,2005,2006 e 2007) che vedrà l‘Asd Imperia ai nastri di partenza con ben 10 squadre.

Si tratterà del primo approccio in campo con realtà diverse,espressioni di altre società della provincia e costituirà un curioso banco di prova per vedere le differenze tra una società e l’altra con la speranza che in ogni incontro prevalga sempre il divertimento e il rispetto verso l’avversario.

In questa nuova stagione, i numeri stanno premiando la Scuola calcio dell’Asd Imperia che vede già un aumento del 20% di iscrizioni rispetto allo scorso anno che si sta,come detto qui sopra,riflettendosi sul buon numero di squadre iscritte;tutto ciò senza considerare i numeri dei Piccoli amici che stanno crescendo vertiginosamente in concomitanza con il delinearsi degli impegni extra-scolastici dei bambini;a tal proposito la Scuola calcio Asd Imperia sta valutando di inserire una seduta al sabato mattina.

Inoltre particolare soddisfazione per il sodalizio del presidente Gramondo viene dalla riapertura dello stadio Ciccione per i bambini della Scuola calcio che nei giorni di martedì,mercoledì e giovedì (dalle 17 alle 19) si allenano sul terreno dell’antistadio,con le speranza di poter quanto prima calcare l’erba del campo dove già gioca la prima squadra che costituisce sempre un punto di arrivo per tutti coloro che vestono fin da piccoli i colori nerazzurri.
In queste sedute i piccoli calciatori sono seguiti da Mimmo De Pierro, Alessio Alberti e quel Gigi Bosca che sul Prato del Ciccione ha scritto pagine indimenticabili per i colori nerazzurri.

Erano più di vent’anni che non si vedevano più piccoli calciatori frequentare con assiduità lo stadio Ciccione durante la settimana con la speranza che sia di tornare a farlo, per ora, anche alla domenica sugli spalti.

Inoltre anche nell’impianto di Regione Perine a Porto Maurizio continuano le sedute per i piccoli amici nei giorni di lunedì e giovedì dalle 17,30 agli ordini degli istruttori Giovanni Cavarero, Luca Panizzi e Dea Raccagni nella veste di coordinatrice del progetto motorio,aspetto al quale la società tiene particolarmente.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.