Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ancora una vittoria per la Juniores della Sanremese

I ragazzi allenati da Stragapede hanno confermato la propria superiorità vincendo a Pian di Poma per tre a zero contro il Genova Football Calcio

Più informazioni su

Sanremo. Quarta vittoria in quattro giornate di campionato per la squadra Juniores della Sanremese che disputa il Campionato di Eccellenza di categoria.

Dopo avere infatti espugnato i campi di Finale Ligure ed Albenga, ed avere superato in casa l’Arenzano, questo pomeriggio i ragazzi allenati da Vincenzo Stragapede hanno confermato la propria superiorità vincendo a Pian di Poma per tre a zero contro il Genova Football Calcio.

Va detto subito che l’ampio margine con il quale i biancoazzurri hanno terminato l’incontro, non rispecchia la differenza dei valori in campo in quanto i genovesi, allenati da Roberto Balboni, nonostante l’inferiorità numerica con la quale hanno giocato praticamente tutta la gara, si sono rivelati un ottima squadra, bene organizzata e formata da giocatori di qualità.

Dopo una prima fase sostanzialmente equilibrata, al 12′ la prima svolta dell’incontro: il sanremese Matteo Martelli approfitta di un errato disimpegno della difesa ospite e si invola solitario verso la porta, costringendo l’estremo difensore Agozzino al fallo appena fuori dall’area di rigore. Ineccepibile l’espulsione decretata dall’esperto arbitro Gianni Punzo ai danni del n.1 biancoscudato.

Il tecnico genovese Balboni è costretto quindi a privarsi del n. 10 Fabbiani per consentire l’ingresso del secondo portiere Grancagnolo.

Nonostante l’inferiorità numerica il Football Genova riesce a sviluppare efficaci manovre che, complice anche la scarsa precisione degli attaccanti di casa, gli consente di mantenere il risultato in parità fino al 38′ quando sugli sviluppi di una punizione Nikolas Tomeo riceve palla al limite dell’area e fa partire un rasoterra preciso che si infila nell’angolino basso alla sinistra del portiere.

Nella ripresa mister Stragapede effettua come di consuetudine alcuni cambi uno dei quali manda in campo Alessandro Chiuso il quale, al 12′ e cioè due minuti dopo essere entrato in campo, realizza la rete del 2 a 0 raccogliendo una palla respinta dalla traversa dopo un colpo di testa di Piantoni su angolo battuto da Ghu.

Il raddoppio dei padroni di casa non sembra spegnere la speranza dei genovesi di portare a casa almeno un punto, conseguentemente gli opsiti si espongono alle veloci ripartenze dei sanremesi ed in particolare del neo entrato Biasi che al 41′ sciupa una colossale palla gol facendosi respingere la conclusione dal bravo Grancagnolo e poi, sessanta secondi dopo, serve a Ghu la palla del definitivo 3 a 0.

Il bilancio della squadra biancazzurra, dopo 4 turni di campionato, è assolutamente positivo : 12 punti frutto di 4 vittorie, 11 goal realizzati senza subirne alcuno.

Sabato prossimo la Sanremese osserverà il turno di riposo imposto dal ritiro dal campionato del Don Bosco Varazze.

Questa la formazione schierata da Stragapede: Maiano, Sambuco (Cavallera), Mela ; Tomeo (Chiuso), Piantoni (Costo), Serra; Vadalà (De Bonis); Aretuso Matteo, Ghu, Martelli, Aretuso Gianluca (Biasi)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.