Amante suicida gli spara in testa prima di morire, clinicamente stabile Barbara Zanini fotogallery

La donna, tenuta sotto stretta osservazione dall'équipe medica del dottor Giorgio Barabino, continua ad essere sedata ed é in coma farmacologico

Pietra Ligure. Ha trascorso la notte nel reparto di rianimazione dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure Barbara Zanini, la donna di 33 anni ferita alla testa dal carabiniere Alessio De Palmi, 31 anni, morto suicida.

La donna, tenuta sotto stretta osservazione dall’équipe medica del dottor Giorgio Barabino, continua ad essere sedata ed é in coma farmacologico.

In giornata sará sottoposta ad altri esami clinici dopo essere stata sottoposta ad un lungo intervento chirurgico alla testa.

Questa mattina all’ospedale c’erano i familiari della donna.