Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Villa Ninina, otto testi del pm Bogliolo contro Claudio Scajola

L'udienza di questa mattina é stata aggiornata al prossimo 11 settembre

Più informazioni su

Imperia. Due milioni e 100 mila euro per ristrutturare Villa Ninina, la dimora di Claudio Scajola in via Diano Calderina. Sono stati spesi dall’ex ministro e incassati dall’Arco. Operazione che secondo il pm Alessandro Bogliolo nasconderebbe un “finanziamento illecito ai partiti”. Il capo di imputazione é cambiato dopo che il pm Alessandro Bogliolo ha puntato il mirino sull’impianto fotovoltaico, sul campetto da calcio con spogliatoi e sulla viabilità all’interno della villa.

Un processo che ha avuto inizio nei mesi scorsi dopo che la procura aveva chiesto il rinvio a giudizio di Scajola e dei responsabili dell’impresa che aveva eseguito i lavori.

Questa mattina l’udienza é servita solo per fissare la prossima con la deposizione dei testi del pubblico ministero Bogliolo che si terrá l’11 dicembre in tribunale alle 9.30. Una seconda udienza é giá in programma per il 5 febbraio 2016. In quella occasione dovranno essere ascoltati anche i sei testi della difesa dell’ex ministro Scajola. Ma é prevista una terza udienza successiva per sentire altri consulenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.