Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vice presidente Viale: “Al via il tavolo della legalità”

Il Tavolo, che nella prima seduta sarà presieduto dalla vicepresidente Viale, è composto oltre che dal rappresentante della giunta, da tre consiglieri regionali

Più informazioni su

Genova. “Abbiamo dato seguito all’impegno che mi ero presa in consiglio regionale ad attivare le procedura per la nomina dei membri del Tavolo previsto dalla legge regionale per la prevenzione del crimine organizzato e che, a tre anni di distanza dalla legge, non era stato né istituito né  convocato” ha dichiarato, al termine della seduta odierna della giunta, la vicepresidente e assessore regionale alla Sicurezza Sonia Viale, rappresentante della giunta al Tavolo della legalità per la Liguria, istituito dalla legge regionale n.7 del 2012.

Il Tavolo, che nella prima seduta sarà presieduto dalla vicepresidente Viale, è composto oltre che dal rappresentante della giunta, da tre consiglieri regionali (di cui uno espressione della Minoranza), da un rappresentante dell’Università di Genova, dell’Anci, della direzione regionale scolastica, delle Camere di Commercio, dei sindacati, delle associazioni datoriali, dell’Abi e da varie realtà del mondo dell’associazionismo regionale. “Il contrasto alla criminalità organizzata e a ogni forma di illegalità – ha commentato la vicepresidente Viale – è un impegno preciso del nostro mandato di governo nell’interesse della sicurezza dei cittadini e della tutela delle imprese”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.