Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, nuovi alloggi e polo commerciale nelle aree “ex” Tonet e Fassi

"Se tutto andrà come ci auspichiamo", ha dichiarato il Sindaco Ferdinando Giordano, "Avremo un risanamento ambientale e un aumento dei posti di lavoro"

Vallecrosia. Rivoluzione in città grazie ai progetti per le aree dell’ex vaseria Tonet e della fabbrica di caramelle Fassi.

“Se tutto andrà come ci auspichiamo”, ha dichiarato il Sindaco Ferdinando Giordano, “Avremo un risanamento ambientale e un aumento dei posti di lavoro”.

Per quanto riguarda l’area occupata dall’ex Tonet, azienda che ha cessato la sua attività da trent’anni, il Sindaco ha detto: “Speriamo che il progetto che ci è stato presentato possa avere un seguito perché la creazione di un polo commerciale avrebbe un’importante ricaduta anche sul piano occupazionale”.

Anche perché, presto, alcuni posti di lavoro potrebbero saltare: “Il fatto che il supermercato Conad voglia lasciare i locali che oggi occupa è ormai risaputo: i problemi generati dalla pioggia, che spesso allaga il piano interrato, ne rendono impossibile l’apertura”, ha spiegato Giordano.

E’ intenzione dell’Amministrazione comunale, inoltre, riqualificare l’area un tempo occupata dalla fabbrica di caramelle “Fassi”: “Nel progetto preliminare è prevista la ristrutturazione dell’edificio industriale”, ha dichiarato sempre il Sindaco, “Verranno conservati solo i volumi dell’edificio primigenio, trasformati in appartamenti, mentre tutti gli altri fabbricati, aggiunti nel tempo, verranno demoliti”. Questo per risanare il luogo antistante le scuole.
Oltre agli appartamenti, poi, 1.500 metri quadrati saranno destinati al commercio.

Ai progetti è legato, almeno in parte, lo sviluppo futuro della città: “Alcuni standard urbanistici verranno monetizzati e i soldi saranno investiti sul territorio comunale”, conclude il Sindaco, “Viabilità, rotonde, opere pubbliche ed un’area adibita a parco urbano, attrezzata per manifestazioni estive all’aperto: ecco cosa Vallecrosia avrà in cambio dell’approvazione dei progetti”.
E non è tutto: gli oneri di urbanizzazione dell’ex Tonet prevedono anche la realizzazione di un edificio da destinare a scuola materna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.