Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Situazione Asilo di Poggi: intervento del sindaco Carlo Capacci

Il primo cittadino risponde ad Alessandro Casano

Imperia. Leggo il comunicato stampa del Consigliere Casano in relazione all’Asilo di Poggi, una nota polemica e fuori luogo, contenente una serie di inesattezze che vorrei chiarire in maniera definitiva:

1) Come dovrebbe essere noto le Fondazioni tutte e quindi anche quella della Famiglia Saglietto NON hanno un proprietario, sono entità giuridiche che nascono da lasciti con uno scopo da perseguire utilizzandone i beni. QUINDI il Comune di Imperia non è socio della Fondazione (nessuna Fondazione ha soci) e pertanto il Bilancio della Fondazione Saglietto NON è depositato presso il Comune di Imperia.

2) La Fondazione Saglietto ed in generale tutte le Fondazioni NON sono enti pubblici.

3) Mi sembrava di essere stato chiaro nella risposta alla question time ma evidentemente si vuole alimentare la polemica. La Fondazione Saglietto ha AFFITTATTO i locali mediante contratto che contiene clausole restrittive sull’ uso degli stessi. Sarà la Onlus locataria a gestire la struttura di ricovero per anziani e ragazze madri e NON la Fondazione Saglietto. E’ inutile quindi porsi problemi sul fatto che tale gestione sia economicamente sostenibile o meno, l’ unica preoccupazione della Fondazione sarà quella di farsi pagare l’ affitto.

4) Nello statuto della Fondazione sono previsti 3 posti da Consigliere da nominare a cura del Comune di Imperia : ho provveduto in passato a nominare il Sig. Ficarella, l’ Avv. Giordano, il Dott. Balbo.

Consigliere Casano il Presidente della Fondazione designato dal Consiglio è il Sig. Ficarella espressione della minoranza Consiliare quindi SUA espressione. Non si è neanche accorto di avere un canale privilegiato per l’accesso alle informazioni nonchè la garanzia della massima trasparenza?

Credo che la sua volontà di andare a fondo alla vicenda sia comune a tutti, soprattutto per il passato.”

Carlo Capacci
Sindaco di Imperia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.