Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I migranti al lavoro in maniera gratuita e volontaria a Lucinasco

Detta struttura, aperta il 1° agosto scorso e gestita dalla Cooperativa Jobel, accoglie una quindicina di persone provenienti dalla Nigeria

Imperia. Nel quadro di analoghe iniziative già avviate in alcuni comuni della provincia, gli ospiti del centro di accoglienza allestito nell’ex scuola materna di Lucinasco, di proprietà dell’omonima parrocchia, hanno iniziato la loro attività di volontariato a favore del territorio, in segno di riconoscenza nei confronti della comunità locale, ma anche per agevolare percorsi di integrazione per il tempo della loro permanenza nel piccolo comune della Valle Impero.

Detta struttura, aperta il 1° agosto scorso e gestita dalla Cooperativa Jobel, accoglie una quindicina di persone provenienti dalla Nigeria. Si tratta prevalentemente di nuclei familiari con bambini molto piccoli, di età compresa fra i sei mesi e i due anni, di alcune giovani donne e di due uomini.

Le attività svolte dai migranti, a titolo del tutto gratuito, sono regolamentati grazie ad un Protocollo di Intesa sottoscritto dal Prefetto di Imperia, Silvana Tizzano e dal Sindaco, Domenico Abbo il 4 settembre scorso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.