Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I cinque della maggioranza dicono addio all’Ncd, nasce gruppo civico

Escono dal partito quattro consiglieri e un assessore; a breve un consiglio direttivo del movimento

Imperia. Addio all’Ncd si entra in un gruppo civico.  Una decisione a sorpresa che però trova ampi stimoli anche da quanto sta accadendo a livello nazionale. In diverse città d’Italia molti esponenti hanno deciso di allontanarsi da Angelino Alfano.

Una rivoluzione politica che potrebbe riservare anche aspetti futuri interessanti. Il dato certo è che i quattro consiglieri Cristina Gavani, Giulia Gorlero, Paolo Montesano, Diego Parodi (lui è presidente del consiglio) più Simone Vassallo (da poco assessore al fianco di Carlo Capacci) lasceranno l’Ncd.

Se a livello nazionale molti esponenti hanno deciso di lasciare Alfano perché non si riconoscono più nelle idee che avevano ispirato la nascita del partito, a livello locale ci sono ben altri aspetti. Quali? Per il momento è difficile da spiegare, ma è probabile anzi, quasi certo che la settimana prossima si potranno avere le idee più chiare su tutta questa operazione.

Probabilmente si cerca  di ricompattare la situazione e far proseguire il viaggio alla barca dell’amministrazione iniziato due anni fa con il sindaco Carlo Capacci al comando. Una barca che tuttavia ha sempre navigato in acque agitate.

Con l’uscita di scena dell’Ncd in maggioranza non vi saranno più partiti politici in quanto tali a parte il Pd con otto esponenti il cui capogruppo è Gianfranca Mezzera con Pino De Bonis, Fabrizio Risso, Beppe Zagarella e Enrica Chiarini in qualità di assessori oltre ad altri consiglieri.

Un’azione politica a sorpresa arrivata in un weekend pre autunnale che servirà ad isolare ancora di più il Pd che, si sa, non ha buonissimi rapporti con il sindaco. Vedremo così schierati in consiglio gli esponenti di Imperia Cambia e Imperia di Tutti Imperia per Tutti e il nuovo gruppo civico ex Ncd. I “5” la settimana prossima si riuniranno in un direttivo che si preannuncia decisamente interessante.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.