Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli studenti della scuola forestale di Ormea in visita al Parlamento Europeo

L’iniziativa della visita a Strasburgo, che ha il “patrocinio” di Lara Comi, consentirà probabilmente alla scuola ormeese di aprire nuovi orizzonti formativi per i prossimi anni

Ormea. Lunedì 2 Febbraio 2015 l’europarlamentare Lara Comi in visita alla Scuola Forestale di Ormea invitò una rappresentanza dell’istituto a Strasburgo, per visitare i locali del Parlamento europeo. Martedì 6 Ottobre una rappresentanza della Scuola forestale di Ormea visiterà la sede parlamentare europea di Strasburgo.
“A Febbraio abbiamo accettato l’invito dell’Onorevole Comi e quest’Estate abbiamo lavorato in armonia sia con l’ufficio preposto alle visite che con la segreteria di Bruxelles della Comi. Alla visita del 6 Ottobre parteciperanno quattro studenti e quattro studentesse” spiega la Dirigente scolastica Antonella Germini. La visita avrà luogo, tra l’altro, anche grazie ad un contributo comunitario.

“Dal punto di vista anagrafico i nostri studenti sono ormai della generazione 2.0 pertanto, in questa fase in cui l’Unione Europea sta’ finalmente prendendo forma, è per noi doveroso lavorare con una progettualità di tipo europeo. Da due anni partecipiamo ad importanti progetti (Erasmus plus e Hammer) che hanno messo in contatto i mostri studenti con realtà europee significative: Francia, Repubblica Ceca, Spagna, Belgio e Finlandia. In passato i nostri studenti hanno anche partecipato e, vinto, a GENERATION EURO STUDENTS AWARD ” conclude la Germini. L’iniziativa della visita a Strasburgo, che ha il “patrocinio” di Lara Comi, consentirà probabilmente alla scuola ormeese di aprire nuovi orizzonti formativi per i prossimi anni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.