Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eco Seib, nuova azienda per raccogliere i rifiuti a San Bartolomeo

Subentra alla Tradeco che aveva proseguito il servizio fino al 31 agosto scorso

San Bartolomeo. E’ la Eco Seib Srl con sede a Giarratana in Sicilia ad occuparsi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti e di gestione del Centro di raccolta dei rifiuti differenziati a San Bartolomeo al mare.

L’azienda ragusana specializzata in questo genere di servizio è subentrata da ieri alla Tradeco che aveva proseguito la propria attività per tutto il mese di agosto. Si è aggiudicata il servizio per cinque mesi, e quindi sino al 31 gennaio 2016, al costo complessivo di quasi 400 mila euro.

La società siciliana ha battuto la concorrenza presentando una offerta ribassata del 21,76%. La Tradeco di Altamura ora ha completato il suo impegno anche a San Bartolomeo al Mare dopo che il sindaco Valerio Urso ha accolto la decisione del Comune capofila Imperia di chiudere il rapporto di collaborazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.