Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Controlli dei Carabinieri di Vallecrosia nei giardini di via Colombo: denunciati 2 pregiudicati

Rischiano una condanna fino a sei mesi di arresto

Vallecrosia. Ieri pomeriggio i Carabinieri di Vallecrosia hanno svolto un servizio finalizzato a reprimere quei comportamenti molesti all’interno dei giardini pubblici di via C.Colombo.

Già da diversi anni, a seguito delle segnalazioni e lamentele della cittadinanza i militari del Maresciallo Carcangiu sono impegnati in quella zona in continui controlli per prevenire e reprimere i reati connessi all’abuso di alcol ed all’uso di droghe.

Infatti nel tempo molte sono state le segnalazioni e le denunce per lo spaccio e l’uso di sostanze stupefacenti.

Nel mese di settembre, proprio per prevenire comportamenti contrari alla civile convivenza, il Sindaco, sollecitato anche dai Carabinieri, ha emesso un’ordinanza che nelle aree pubbliche, in particolare nei giardini pubblici, limita, oltre ad altre cose, anche il bivacco, il consumo di bevande alcoliche e gli schiamazzi molesti.

Proprio ieri, nel corso di un servizio perlustrativo, i Carabinieri hanno notato due uomini che ubriachi bivaccavano all’interno dei giardini della pista di pattinaggio, consumando alcolici, gridando e creando disturbo alle persone.

Si tratta di due pregiudicati, disoccupati, già noti per diversi precedenti penali: un 43 enne di Vallecrosia ed un 40 enne di Sanremo, già destinatario di Avviso Orale.

Al controllo i due si sono mostrati arroganti ed insofferenti, continuando a consumare vino e superalcolici.

Malgrado l’invito ad allontanarsi, come prescritto dall’ordinanza sindacale, si sono rifiutati e per questo sono stati accompagnati nella Caserma di via Angeli Custodi dove sono stati denunciati per ubriachezza ed inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità.

Adesso rischiano una condanna fino a sei mesi di arresto.
I controlli continueranno da parte dei militari dell’Arma.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.