Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, domani giornata cruciale per i lavori sul Rio Borghetto

In Sala Giunta conferenza dei servizi deliberante per i lavori del ponte ferroviario

Bordighera. Domani giornata cruciale per i lavori sul Rio Borghetto: presso la Sala Giunta di Palazzo Garnier è indetta la conferenza dei servizi deliberante per l’allargamento del ponte ferroviario.

Mi auguro che, come promesso, le Ferrovie dello Stato mantengano l’impegno preso“, ha dichiarato il Vice Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici, Massimiliano Bassi, “E che entro trenta giorni dalla conferenza di domani abbiano inizio i lavori che completeranno l’opera dello scolmatore“.

Le Ferrovie, dal canto loro, hanno già stanziato i soldi necessari per finanziare l’opera: non trattandosi di un ente pubblico, inoltre, non sarà necessario attivare la complessa macchina burocratica finalizzata all’affidamento dei lavori. Macchina che allungherebbe, non di poco, le tempistiche necessarie alla la realizzazione del progetto.

Si tratta di un’opera importantissima“, ha spiegato Bassi, “Perché con essa si andrà a togliere quella strozzatura in corrispondenza del ponte ferroviario che, ad oggi, potrebbe ostacolare il deflusso delle acque in caso di alluvione“.
Durante i lavori, il traffico veicolare non subirà rallentamenti: “Si lavorerà nell’alveo“, dice il Vice Sindaco, “E, al massimo, l’unico tratto di strada interessato sarà una parte limitata del solettone dei Piani, probabilmente impiegato come deposito di materiali“.

Piccoli ritardi potrebbero, invece, rallentare il normale transito dei treni. Ma, trattandosi di un tratto di ferrovia in prossimità di una stazione, i convogli procedono già a velocità ridotta per cui non si dovrebbero registrare gravi intoppi.

Nel frattempo, comunque, si continua a lavorare per la messa in sicurezza del territorio.
Proprio oggi è iniziata l’opera di pulizia degli alvei dalle canne, mentre già da qualche giorno gli uomini della Docks Lanterna stanno provvedendo alla pulizia dei tombini, pieni di foglie a causa del vento. “Ringraziamo la Docks per la collaborazione“, ha dichiarato Bassi, “E ci scusiamo con i cittadini per il piccolo allagamento che ha interessato il tratto di Via Pasteur antistante la scuola Rodari. Partirà a breve l’opera di regimentazione delle acque che garantirà la massima sicurezza dell’area, almeno fino a quando non verranno realizzati gli asfalti in modo definitivo“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.