Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera. A breve la conferenza dei servizi deliberante per la Rotonda di Sant’Ampelio

Ma c'è un'incognita: al nuovo Architetto della Soprintendenza ligure piacerà il progetto?

Bordighera. Si torna parlare della Rotonda di Sant’Ampelio che sarà protagonista, il prossimo mese di ottobre, di un Consiglio Comunale per poi affrontare l’ennesima conferenza dei servizi, questa volta deliberante, che dovrà decidere il destino del belvedere più chiacchierato della storia.
Da anni inaccessibile per ragioni di sicurezza pubblica, il romantico piazzale affacciato sul mare e sugli scogli bordigotti è forse giunto alla fine del suo lunghissimo iter burocratico: dopo il passaggio obbligatorio in Consiglio Comunale, infatti, verrà indetta la conferenza dei servizi deliberante durante la quale sarà ancora una volta la Soprintendenza dei Beni Architettonici e Paesaggistici della Liguria a dire la sua.
Ma c’è un’incognita: al nuovo Architetto della Soprintendenza ligure piacerà il progetto?
“Abbiamo apportato tutte le modifiche richieste dal precedente Soprintendente capo”, ha dichiarato il Vice Sindaco, nonché Assessore ai Lavori Pubblici, Massimiliano Bassi, “Ora ci auguriamo che sia la volta buona e che la Rotonda, così come verrà realizzata, possa piacere al nuovo Soprintendente, l’Architetto Luca Rinaldi”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.