Quantcast

Badalucco conferisce la cittadinanza onoraria al famoso architetto Stefano Boeri

E’ stato anche direttore della rivista di architettura Domus e assessore nel Comune di Milano durante l’Amministrazione Pisapia

Badalucco. Il Comune ha deciso di conferire la cittadinanza onoraria al famoso architetto Stefano Boeri.

Nato a Milano nel 1956 dall’architetto e designer Cini Boeri (al secolo Maria Cristina Mariani Dameno) e dal neurologo (originario del borgo della Valle Argentina) Renato Boeri, Stefano si laurea in architettura al Politecnico di Milano nel 1980. Ad oggi, lì è Professore ordinario di Progettazione Urbanistica , è visiting professor in varie università tra cui la Graduate School of Design dell’Università di Harvard, il Berlage Institute di Rotterdam, il Politecnico di Losanna, lo Strelka Institute di Mosca, l’Accademia di Architettura di Mendrisio in Svizzera.

Stefano Boeri è fratello di Tito, economista, e Sandro, giornalista. E’ stato anche direttore della rivista di architettura Domus e assessore nel Comune di Milano durante l’Amministrazione Pisapia.

La cittadinanza onoraria gli verrà conferita, sabato 19 settembre prossima, durante un Consiglio Comunale straordinario che avrà come “location” piazza Duomo. La cerimonia è prevista per le 19. Clicca qui per accedere alla biografia completa di Stefano Boeri (fonte Wikipedia).