Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arma di Taggia, arrivano i maestri di judo De Cerce e Padovan

Questo stage è scaturito dalla recente collaborazione instaurata tra i Comitati Regionali FIJLKAM della Liguria, Piemonte e Lombardia, regione quest' ultima alla quale appartengono i due esperti

Più informazioni su

Domenica 27 settembre prossimo, coloro che praticano il Judo ed in modo particolare i cultori dei Kata avranno l’ occasione di poter interagire con due grandi esperti di Kata e particolarmente di Kodokan Goshin Jitsu: i Maestri Giacomo De Cerce e Pierluca Padovan, cinture nere 5° Dan, plurimedagliati ai Campionati Europei e Mondiali.

Lo stage, organizzato dal Referente Regionale FIJLKAM per la Promozione e Divulgazione dei Kata in Liguria, M° Benemerito Alberto Ferrigno e dal Maestro Lucio Garzia, Responsabile FIJLKAM della Promozione Regionale, unitamente alla collaboratrice per la diffusione dei kata per la Provincia di Imperia, Allenatore Federica Garzia, si svolgerà dalle ore 09,00 alle ore 12,30 e, dopo un piccolo break, dalle ore 13,00 alle ore 15,00, nella sede del Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d, sita in Arma di Taggia, Via San Francesco, presso il Padiglione Palmanova delle Ex Caserme Revelli.

Questo stage è scaturito dalla recente collaborazione instaurata tra i Comitati Regionali FIJLKAM della Liguria, Piemonte e Lombardia, regione quest’ ultima alla quale appartengono i due esperti.
La giornata si preannuncia molto interessante, in quanto i Maestri De Cerce e Padovan sono dei veri esperti di kata, riconosciuti dal Kodokan di Tokio per diverse specialità.

Il M° Ben.to Alberto Ferrigno confida in una buona partecipazione allo stage, in quanto non è facile avere in zona la disponibilità di due Tecnici titolati come sopra descritto ed informa che le adesioni possono essere presentate direttamente nella sede dello stage.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.