A Molini di Triora continua il “Progetto Proteus”

Servizio completamente gratuito grazie all'interessamento del Responsabile del 118 Dott. Abregal nonché della grande disponibilità della Croce Verde di Arma di Taggia

Molini di Triora. Il progetto “PROTEUS” continua anche per tutti i fine settimana del mese di settembre, il servizio che viene svolto in Alta Valle Argentina completamente gratuito grazie all’interessamento del Responsabile del 118 Dott. Abregal nonché della grande disponibilità della Croce Verde di Arma di Taggia che da sempre hanno voluto bene alla nostra Valle a differenza di altri che usano e sfruttano il nome della Valle Argentina non conoscendone addirittura neanche i meravigliosi luoghi.

“Volevamo sottolineare – precisa Antonio Becciu, capo gruppo di opposizione del Comune di Molini di Triora –  che questa iniziativa, se non fosse stata seguita dal nostro gruppo NUOVO FUTURO, probabilmente si sarebbe conclusa con il mese di agosto, visto che da circa 20 giorni il consigliere Alessandra Balbo, più volte aveva richiesto al primo cittadino di adoperasi al fine di richiedere il proseguo del servizio ma purtroppo nulla e stato fatto, probabilmente in questo periodo la “comunicazione” tra Sindaco e Giunta con gli uffici (uno a tempo pieno e due a Part Time) non deve essere delle migliori.

Purtroppo queste situazioni non giovano per il buon funzionamento della macchina amministrativa già complessa si suo, continuando di questo passo non si andrà molto lontano e tutto a discapito del cittadino che potrebbe avere dei disservizi, pertanto come gruppo di opposizione, invitiamo il Sindaco Moraldo a correre ai ripari.”