Quantcast
Via Spontone a Oneglia tirata a lucido, i "Bastian Contrari" vincono la sfida - Riviera24
La buona azione

Via Spontone a Oneglia tirata a lucido, i “Bastian Contrari” vincono la sfida

Imperia. Sei sacchi dell’immondizia, bianchi e neri, e poi tanta erbaccia infilata in un cassonetto verde. Ora via Spontone, nei pressi dell’asilo e del comando della polizia municipale, è tirata a lucido.

I “Bastian Contrari” hanno vinto la loro sfida e non sarà la prima e l’ultima volta che entreranno in azione. La mattinata è iniziata con una sveglia all’alba. Caffè o cappuccino, scopa, palette, secchi e guanti e via di corsa all’appuntamento in via Spontone a Oneglia.

Nessuna cartina geografica alla mano, la zona era già stata oggetto di un meticoloso sopralluogo fotografico e non era necessario avere una mappa per individuare il degrado. Armati di buona pazienza ecco che i volontari-netturbini hanno iniziato a spazzare via dai rifiuti l’area individuata da uno dei “Bastian Contrari” nei giorni scorsi. Pulita da cima a fondo la zona è ora più vivibile.

I volontari hanno vinto l’ennesima battaglia contro il degrado. “Ma non la guerra – dicono – quella è ancora lunga e c’è davvero tanto da fare”.

Nelle settimane scorse era  stata ripulita la zona della stazione di Porto Maurizio frequentata in estate da centinaia di turisti in arrivo in Riviera col treno. Ora c’era via Spontone e ben presto ci saranno altri quartieri “dove la scopa dello spazzino non si vede da tempo”. Opera buona e gratitudine. Gli imperiesi ringraziano i “Bastian Contrari” pronti ad una prossima “missione” contro il degrado in città.

leggi anche
via spontone imperia
A imperia
Via Spontone nel degrado, a ripulirla ci pensano i “Bastian Contrari”
via spontone oneglia
A imperia
Dopo la stazione di Porto Maurizio i “mugugnusi” puliscono via Spontone a Oneglia
commenta