Quantcast

Ventimiglia, fondi regionali per chi non riesce a pagare l’affitto ed è sotto sfratto

In totale, per i ventimigliesi, ci sono quasi 39.000 euro erogabili, dei quali non più di 8.000 ad ogni singolo intestatario del contratto d’affitto

Ventimiglia. Il Comune va incontro ai cittadini meno abbienti. In particolare a quelli che non riescono a pagare l’affitto di casa per questioni indipendenti dalla loro volontà e, pertanto, sono sottoposti a procedura di sfratto.

Tecnicamente si chiamano “morosi incolpevoli” e per loro la Regione Liguria mette a disposizione, tramite i Comuni, denaro per poter saldare le mensilità arretrate.

Ora toccherà ai Servizi Sociali del Comune individuare i soggetti che posseggono i requisiti richiesti per accedere ai fondi. In totale, per i ventimigliesi, ci sono quasi 39.000 euro erogabili, dei quali non più di 8.000 ad ogni singolo intestatario del contratto d’affitto