Quantcast

Rari Nantes, Merci Stieber in pole position per guidare la Nazionale ungherese foto

Il sogno della giocatrice prossima ai 41 anni continua con una carriera divisa tra Imperia e Budapest

Imperia. Da giocatrice ad allenatrice al posto di Marco Capanna che ha lasciato la Rari Nantes per Cosenza. Merci Stieber aveva già ereditato una squadra che aveva perso i suoi “gioielli” come le quattro azzurre: Emmolo. Gorlero, Pomeri e Motta.

Ora la quarantenne ungherese, innamorata di Imperia e della Rari Nantes, è in pole position anche per guidare anche la Nazionale femminile magiara. Un’altra bellissima pagina di sport per una giocatrice che ha vinto tante medaglie e che ha collezionato anche uno Scudetto e due Coppa Len a Imperia.

Il suo nome figura nella rosa ristretta dei Ct che la federazione con sede a Budapest deve scegliere. Se le cose dovessero andare a buon fine, teoricamente, potrebbe anche decidere di allenare sia le giallorosse imperiesi che la Nazionale. Impegni permettendo ovviamente.

La sua è stata una carriera costellata da tanti successi. Ha iniziato vincendo tre titoli nazionali  ed una Coppa dei Campioni con lo Szentes. Quando era giovanissima è entrata a far parte della Nazionale magiara con la quale ha vinto davvero tanto: titoli mondiali, europei e Coppa del Mondo. Poi, cinque anni fa, è volata a Imperia. Nuove amicizie e soprattutto il suo ingresso in una squadra che vince e fa divertire e appassionare i tifosi. Vittorie ed emozioni condivise fino a pochi mesi fa quando vince la Coppa Len e accarezza il suo secondo Scudetto consecutivo con le imperiese poi andato alla Plebiscito Padova.

Nel frattempo la Rari insegue un altro sogno in questi ultimi scampoli di mercato acquisti. Quello di portare in vasca alla Felice Cascione Evgenia Pustynnikova, una giocatrice russa che ha vinto l’oro agli Europei di Zagabria con la Nazionale cinque anni fa. Sarebbe un elemento prezioso per costruire una squadra solida che possa ben figurare durante la prossima stagione ormai alle porte. Da vedere a questo punto se l’ungherese Stieber resterà in giallorosso.