Imperia punta al turismo velico, dalla Baviera arrivati i baby campioni foto

Il prossimo mese attese le squadre agonistiche dall'Austria e poi dalla Francia

Imperia. Da Monaco di Baviera a Imperia per preparare la stagione agonistica in vista delle prossime regate in Europa. Sono i baby velisti della classe Optimist che, accompagnati dai loro istruttori, hanno raggiunto Borgo Marina. “Clima temperato e buon vento l’ideale per allenarsi – spiega Biagio Parlatore, presidente dello Yacht Club Imperia – Squadra e tecnici bavaresi hanno scelto la nostra societá e siamo davvero orgogliosi perché i velisti sono arrivati insieme ai loro genitori e tutto questo crea indotto per la cittá”.

Imperia dunque ha riscoperto il “turismo velico”, un settore importante per l’economia cittadina che lo stesso Parlatore intende sostenere. “Dopo la squadra bavarese arriveranno velisti austriaci a ottobre e francesi a novembre – dice – In un periodo di bassa stagione arivano atleti, accompagnatori e tecnici e tutto questo é un bel vantaggio anche per la cittá. Noi sosteniamo lo sport e speriamo che anche la cittá possa fare la sua parte”, conclude il numero uno dello Yacht Club Imperia.