Quantcast
Bordighera tributa l'ultimo saluto a Giancarlo Golzi, gremita la chiesa di Terrasanta - Riviera24
Ciao capitano

Bordighera tributa l’ultimo saluto a Giancarlo Golzi, gremita la chiesa di Terrasanta fotogallery

"Era un uomo che avvicinava gli altri con lo spirito della semplicità ed era capace di stringere legami di amicizia non artefatti ma sinceri e leali"

Bordighera tributa l'ultimo saluto a Giancarlo Golzi

Bordighera. Una folla commossa e composta ha accolto l’arrivo del feretro di Giancarlo Golzi con un applauso. Tantissime le persone oggi alla chiesa di Terrasanta a tributare l’ultimo saluto al batterista della band genovese. Alla cerimonia funebre erano presenti i Matia Bazar, Antonella Ruggiero, la senatrice Donatella Albano, il comandante provinciale dell’Arma Luciano Zarbano, il sindaco Giacomo Pallanca, Freddy Colt, l’amico fraterno Alberto Moreno tastierista del gruppo dei Museo Rosembach ed altri.

“Sappiamo che Giancarlo aveva tante capacità e chi lo conosceva era stato conquistato soprattutto per le sue doti umane. Una persona molto semplice – recita Padre Francesco parroco di Terrasanta nell’omelia – e umile. Attento in particolare alla sua famiglia e a fare del bene a chi era in difficoltà. E poi c’era la musica, una grande fetta della sua vita. Era un uomo che avvicinava gli altri con lo spirito della semplicità ed era capace di stringere legami di amicizia non artefatti ma sinceri e leali, e a noi piace ricordarlo così.”

Durante il funerale è stata intonata “Stairway to heaven” dei Led Zeppelin.

Più informazioni
commenta