Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Visita dell’Assessore regionale all’istituto per la Floricolura di Sanremo foto

L’incontro è stato occasione per presentare al neo-assessore i risultati significativi ottenuti dall’Ente strumentale e le potenzialità di sviluppo che l’istituto ha in relazione alle esigenze del territorio

Più informazioni su

Mercoledi 22 luglio, l’Assessore regionale all’agricoltura e all’allevamento, Stefano Mai, ha fatto visita alle strutture dell’Istituto Regionale per la Floricoltura (IRF) di Sanremo, Ente strumentale della Regione Liguria.

Presenti all’incontro, il Presidente IRF, Germano Gadina, i membri del Comitato Direttivo ed Assemblea dell’Istituto, il Direttore, il personale e una rappresentanza delle aziende del territorio che collaborano con l’istituto nello sviluppo di ricerche ed usufruiscono di servizi specialistici erogati dall’Ente.

L’incontro è stato occasione per presentare al neo-assessore i risultati significativi ottenuti dall’Ente strumentale e le potenzialità di sviluppo che l’istituto ha in relazione alle esigenze del territorio.

L’assessore si è mostrato soddisfatto dell’incontro sottolineando l’importanza che venga mantenuta attiva ed incrementata questa positiva interazione con il mondo produttivo, con un particolare interesse anche alle piante autoctone al fine di valorizzare peculiarità del territorio. Ha pertanto assicurato la massima disponibilità a futuri incontri operativi con l’Istituto del quale è stato sottolineato l’importante ruolo di Ente strumentale della Regione a supporto delle aziende del territorio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.