Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Verbale della Guardia di Finanza notificato a Biagio Parlatore, l’imprenditore fa chiarezza

La mia amarezza quindi sta nell'irreparabile danno che da ciò sta già derivando, prima ancora di aver avuto la possibilità di difendermi

Più informazioni su

Imperia. “Riguardo al verbale che è stato notificato alla mia società e di cui i giornali hanno dato ampia eco voglio rappresentare la mia tranquillità riguardo alla assoluta infondatezza delle accuse fiscali che mi vengono rivolte, che sono certo verranno puntualmente affrontate nelle competenti sedi come già avvenuto in passato per precedenti verbali rivelatisi poi infondati. Infatti tutte le fatture registrate nella contabilità della mia società si riferiscono ad operazioni del tutto regolari e sono pienamente trasparenti  e ampiamente documentante riguardo ai dettagli di ogni singola operazione.  Ho sempre operato in modo corretto e trasparente nel rispetto delle regole di mercato.

Purtroppo per dimostrare ciò occorrono ricorsi, processi e passano gli anni,  mentre le accuse arrivano immediatamente tramite i giornali a distruggere la credibilità ottenuta con anni di fatica  e senza la possibilità di un efficace replica in tempi brevi e congrui. La mia amarezza quindi sta nell’irreparabile danno che da ciò sta già derivando, prima ancora di aver avuto la possibilità  di difendermi, con inevitabili ripercussioni sulle attività commerciali ed economiche che gestisco e rappresento.  Invio questo comunicato anche per rispetto e chiarezza verso tutti i miei innumerevoli dipendenti e collaboratori  sul territorio , con cui oggi sviluppiamo progettiamo e commercializziamo prodotti tecnologici all’avanguardia  venduti in tutta EUROPA.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.