Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia Viva: i consiglieri Perri e Russo a caccia del degrado in città foto

"Non è più possibile stare con le mani in mano, volete fare qualcosa siamo tornati indietro di 40 anni altro che riqualificare la città."

Più informazioni su

Vallecrosia. “Siamo nuovamente a verificare situazioni di disagio da parte della popolazione in riferimento al degrado della città e alla sua condizione pessima a livello igienico-sanitario.

A seguito dei continui solleciti ci siamo recati presso il quartiere della zona Garibbe dove abbiamo riscontrato insieme agli abitanti strade in condizioni pessime e pericolose, aiuole abbandonate e in totale degrado dove tra i rami e l’erba spuntano cartacce, bottiglie, vetri pericolanti e taglienti appesi alle serre confinanti i viali pedonali con il rischio di causare incidenti ai passanti.

Ci siamo resi conto veramente dello stato di abbandono di un quartiere con una alta densità di abitanti , lo stato igienico e proprio a livelli sgradevoli , specialmente in questo periodo di forte caldo ….

Vi chiediamo continuano Perri e Russo di fare visita a questi luoghi per rendervi conto Voi stessi e magari sentire il commento dei cittadini veramente contrariati e infuriati.

Per non parlare dei parcheggi pubblici in zona Garibbe abbandonati dove l’erba viene tagliata dai cittadini per evitare che pulci e animali di diversa natura invadano le abitazioni o intacchino adulti e ancor più i bambini che si trovano a giocare in spazi veramente da terzo mondo o per strada.

E’ una vergogna perché concludono Perri e Russo questa situazione ormai è presente in tutta la città in tutti i quartieri vie e piazze.

Non è più possibile stare con le mani in mano, volete fare qualcosa siamo tornati indietro di 40 anni altro che riqualificare la città.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.