Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, migranti richiedenti asilo come volontari per lavori socialmente utili

Il Comune, a riguardo, ha deciso di adottare il protocollo d’intesa redatto dalla Prefettura d’Imperia

Vallecrosia. L’aumento delle presenze di profughi e migranti nel territorio della provincia non passa certo inosservato e sembra creare solo problemi. Ma ci sono enti, come il Comune della Città della Famiglia che non se ne stanno con le mani in mano.

In virtù della “Legge quadro sul volontariato” e di uno specifico Protocollo d’Intesa redatto dalla Prefettura di Imperia, la Giunta comunale ha deliberato quanto segue: “Di adottare il protocollo d’intesa redatto dalla Prefettura d’Imperia, che costituisce parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, inerente, tra l’altro, la possibilità, a titolo meramente volontaristico, di utilizzo di stranieri rifugiati richiedenti asilo presenti sul territorio comunale che intendessero collaborare, liberamente, volontariamente e gratuitamente, in lavori socialmente utili sul territorio comunale”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.